Convocazione Assemblea nazionale di Professione in Famiglia

Agli iscritti di Professione in Famiglia

Oggetto: Convocazione Assemblea

Carissimi e carissime,

con la presente siamo a convocare l’Assemblea Nazionale dell’associazione per discutere il seguente ordine del giorno:

  1. Elezione Collegio dei Probiviri
  2. Varie ed eventuali

L’Assemblea si svolgerà attraverso la modalità di videoconferenza

In prima convoca alle ore 21 di lunedì 1° marzo 2021

In assenza di numero legale (35.235) l’Assemblea si riunirà in seconda convocazione il giorno martedì 2 marzo 2021 alle ore 09:00.

Si presume la fine dei lavori alle ore 09:30

Per connettersi all’assemblea, sarà sufficiente cliccare sul seguente link (piattaforma ZOOM) e attendere di essere autorizzati.

Assemblea prima convocazione https://us02web.zoom.us/j/89427012367?pwd=ZjdUOW9ibkg1SnJWaXhOeU5IUnZlQT09

Assemblea seconda convocazione https://us02web.zoom.us/j/82715817131?pwd=VmZMY21qS0lTVm9iQXZUYUQycUZ4UT09

Onde evitare sovraccarichi di connessione verranno oscurati i video e attivati per i soli richiedenti parola.

Cordiali saluti

Roma, 18/02/2021

Il Presidente Professione in Famiglia

                                                                                                       Aldo Amoretti

CALICANTI di Bovezzo aderisce a Professione in Famiglia

Avvisiamo tutte le famiglie della provincia di Brescia che la cooperativa sociale CALICANTI, specializzata nella fornitura  di servizi di assistenza domiciliare per la cura della persona, ha aderito a Professione in Famiglia.

In tale azienda potrete chiedere le prestazioni di assistenza, compreso l’operatore d’aiuto

Indirizzo : Piazza Rota, 3/C – 25073 Bovezzo (BS)

tel: 351 7510511 – 030 4196725

Nuovi Procuratori d’aiuto a Monza

Segnaliamo alle famiglie della provincia di Monzache sono stati consegnati 2 attestati di Procuratore d’aiuto e che potranno essere contattati direttamente per fornire tutte le informazioni utili per gestire la delicata fase di assistenza alla persona.

Detti Procuratori d’aiuto potranno esaminare con competenza professionale il fabbisogno delle famiglie attraverso un Piano di Assistenza Individuale (PAI), le migliori soluzioni sul mercato assistenziale, l’inserimento di assistenti familiari nel lavoro domestico, il supporto consulenziale permanente per gli aspetti integrativi alle funzioni assistenziali e ricevere una procura speciale in caso di ricovero in strutture residenziali per anziani.

Una consulenza utile, prima di acquistare un servizio di assistenza domiciliare o per gestire al meglio un proprio familiare.

RITA MUSSOLICI

Lavora in stretta collaborazione con ABS Assistenza alla famiglia
Può essere contattato al 339 203 4423
Gli uffici si trovano in via Calatafimi 7,20900 Monza

MARIA RITA CICCONE

Lavora presso la cooperativa sociale ARIBE ASSISTENZA
Può essere contattato al 351 548 4164
Gli uffici si trovano in via A. Cazzaniga, 3 Brugherio (MB)

FAMILY POINT di Foligno aderisce a Professione in Famiglia

Avvisiamo tutte le famiglie della provincia di Perugia che la cooperativa sociale  Family Point , specializzata nella fornitura  di servizi di assistenza domiciliare per la cura della persona, ha aderito a Professione in Famiglia.

In tale azienda potrete chiedere le prestazioni di assistenza, compreso l’operatore d’aiuto

L’azienda opera con il marchio Privatassistenza

Indirizzo : via Giuseppe Garibaldi, 125 Foligno (PG)

tel: 0742 436368

Professione in Famiglia sollecita le Regioni per la vaccinazione degli Operatori d’aiuto

Dopo aver evidenziato alle istituzioni nazionali preposte la peculiarità degli operatori d’aiuto, esclusi nella priorità della vaccinazione anti Covid19 e dei loro assistiti, preso atto della competenza in capo alle singole Regioni per l’integrazione di particolari categorie di cittadini, Professione in Famiglia ha sollecitato gli assessorati regionali alla sanità di prendere in seria considerazione l’organizzazione della somministrazione del vaccino.

Detta sollecitazione per la tutela di questi lavoratori che svolgono servizi di assistenza domiciliare ma anche per gli stessi assistiti, normalmente in condizione di non autosufficienza.